+39 010 54 51 986           info@spediporto-genova.com              
  • PORTI: GENOVA, PARTE SPORTELLO UNICO DOGANALE PER I CONTROLLI

    16 Set 2016

    PITTO (SPEDIPORTO), COSI' ATTUIAMO DECRETO RIFORMA PORTUALE


  • FORMAZIONE FINANZIATA CASO HANJIN: COME AFFRONTARLO. CONSIGLI OPERATIVI E LEGALI PER GLI OPERATORI

    13 Set 2016

    Spediporto propone agli uffici operativi e commerciali, un breve corso formativo /informativo, finanziato dal Fondo For.Te, in collaborazione con la Direzione HANJIN ITALY ed i propri consulenti legali


  • FORMAZIONE FINANZIATA INFORMATICA

    13 Set 2016

    Sono aperte le iscrizioni ai corsi di informatica finanziati dal Fondo For.Te: Office base, Excel avanzato, Social Media Marketing. I destinatari della attività formativa sono i lavoratori /lavoratrici dipendenti, compresi gli apprendisti per l’espletamento delle ore di formazione per l`acquisizione delle competenze tecnico professionali e specialistiche previste dalla legge. Alla conclusione di ogni singolo percorso viene rilasciato apposito certificato di riconoscimento delle competenze acquisite. La segreteria Spediporto rimane come sempre a Vostra disposizione per ogni ulteriore chiarimento e per maggiori dettagli in merito ai programmi al numero 010.5451986 e all`indirizzo c.ziliotto@spediporto-genova.com (dott.ssa Chiara Ziliotto).


  • LA CRISI HANJIN COLPISCE I PORTI DELLA LIGURIA. A RISCHIO TRAFFICI PER OLTRE UN MILIARDO

    12 Set 2016

    Il crac della compagnia di navigazione Hanjin - maggiore bancarotta nella storia armatoriale moderna - si abbatte sulla Liguria, non solo dal punto di vista occupazionale. Sono i porti di Genova e La Spezia a pagare il prezzo più alto dopo il fallimento della linea coreana. Sulle banchine dei due scali liguri viene movimentata ogni anno la quasi totalità dei container dell’armatore asiatico che toccano l`Italia, circa 150 mila teu l`anno (twenty feet equivalent unit, unità di misura del container) tra caricati e scaricati, di cui 60 mila operati sotto la Lanterna e 90 mila alla Spezia, dove la compagnia è anche la prima per traffico in importazione, e ne rappresenta il 7% di quello complessivo (1,3 milioni di teu a fine 2015).


  • HANJIN, SPEDIPORTO - MIGLIAIA DI CONTENITORI BLOCCATI

    09 Set 2016

    Si è svolto, su iniziativa di Spediporto (la più importante tra le realtà marittime federate al Fedespedi), un importante incontro tra tutte le parti coinvolte operativamente e commercialmente nel caso Hanjin. Presenti i Terminalisti con Sech e Vte, gli Agenti Marittimi con Assagenti, gli spedizionieri con Fedespedi e Spediporto e, naturalmente, la dirigenza Hanjin Italy. «La volontà – dichiara Giampaolo Botta Direttore Generale Spediporto – è quella di evitare migliaia di claims tra compagnia e spedizionieri, impresa non semplice visto che ad oggi sono migliaia in Italia i contenitori degli Spedizionieri Internazionali bloccati e che stanno accumulando forti ritardi nelle consegne. Ci sono penali per ritardata consegna, merce deperibile su contenitori in viaggio o già sbarcati, costi per centinaia di migliaia di euro che maturano ogni giorno. Inoltre vi sono migliaia di contenitori fermi in mare di cui non si ha informazioni su quelli ch


Pagina 191 di 192      

Contatti stampa

Giampaolo Botta
Direttore generale Spediporto
+39 010 545.19.86
+39 333 107.32.76

+39 010 59.03.16
g.botta@spediporto-genova.com
Amanda del Re
Responsabile ufficio stampa
+39 010 545.19.86
+39 346 811.34.69

+39 010 59.03.16
d.amanda@spediporto-genova.com
Lavora con noi!

Mandaci il tuo curriculum

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER

sarai sempre aggiornato sulle nostre novità e iniziative.

Verification code       PROCEDI